Referendum costituzionale 29 marzo 2020

Il 29 marzo 2020 i cittadini italiani vengono chiamati a votare per il referendum costituzionale, avente il seguente quesito: “Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana - serie generale - n. 240 del 12 ottobre 2019?".

Elettori residenti all’estero (AIRE) e opzione di voto in Italia entro il giorno 08/02/2020

Gli elettori italiani residenti all'estero voteranno per corrispondenza, in alternativa  possono presentare opzione di voto in Italia entro l'8 febbraio 2020 (decimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto di indizione), con comunicazione scritta al Consolato competente per territorio (art. 4 L. 459/2001) utilizzando il modulo allegato.

Circ_005_ServElet_30-01-2020_Modopzione